Nuovi Orizzonti per l’Investimento Italiano in Egitto

Nuovi Orizzonti per l’Investimento Italiano in Egitto

Nel cuore della capitale egiziana, Cairo, l’Ambasciata italiana ha inaugurato i suoi nuovi uffici presso la maestosa Nile City Tower, simbolo di una collaborazione sempre più stretta tra Italia ed Egitto. Questo evento, che ha coinciso con la visita della presidente del Consiglio Giorgia Meloni e la firma di un importante accordo di partenariato Egitto-UE, ha segnato un momento significativo per il rafforzamento delle relazioni commerciali tra i due Paesi.

L’inaugurazione dei nuovi uffici ha visto la presenza dei vertici delle più importanti agenzie finanziarie italiane, tra cui Cassa Depositi e Prestiti, Simest, Sace e Ice. Queste società hanno colto l’occasione per siglare accordi che ammontano complessivamente a 150 milioni di euro, sottolineando l’impegno dell’Italia nel sostenere lo sviluppo economico dell’Egitto. 

 

Giorgio Bozzola, Presidente Minerali Industriali
Michele Quaroni, Ambasciatore d’Italia in Egitto
Corradini d’Arienzo Regina, Amministratore Delegato Simest

L’inaugurazione non è stata solo un momento di celebrazione, ma anche di concretezza. Sono stati siglati importanti accordi con partner locali, tra cui la Banca Centrale Egiziana e l’African Export-Import Bank, a sostegno delle piccole e medie imprese e per promuovere il Made in Italy. 

Inoltre, con Minerali Industriali, Simest ha stretto una partnership strategica, al fine di avviare una joint venture in Egitto mirata a promuovere la transizione energetica sostenibile nel Paese.

“È stato un onore partecipare a un evento così significativo per le relazioni tra Italia ed Egitto. Minerali Industriali è orgogliosa di aver contribuito a questa importante iniziativa, che segna un passo avanti nel rafforzamento della collaborazione economica tra i due paesi. La nostra partnership con Simest per avviare una joint venture in Egitto è solo il primo passo verso una cooperazione più stretta, e siamo determinati a continuare a lavorare a fianco delle autorità egiziane e delle altre aziende italiane per promuovere lo sviluppo sostenibile e creare ulteriori prospettive future per entrambe le nazioni.”

Il Presidente, Giorgio Bozzola

Team Minerali Industriali progetto Egitto

Un evento che non solo simboleggia un forte legame tra Italia ed Egitto ma anche apre nuove prospettive di cooperazione, attraverso accordi che solo creeranno nuove opportunità di investimento e contribuiranno a promuovere lo sviluppo sostenibile e la crescita economica.