Microscopio Elettronico a Scansione (SEM) – Una nuova tecnologia

Microscopio Elettronico a Scansione (SEM) – Una nuova tecnologia

Il Laboratorio Centrale di Masserano ha acquisito una nuova tecnologia per la ricerca ed analisi di particelle e polveri delle quali è possibile determinare dimensione, forma e composizione: il SEM (Microscopio Elettronico a Scansione). La strumentazione viene costantemente utilizzata per il controllo della qualità della materia prima e per approfondire le conoscenze tecnologiche dei nostri prodotti.

Ma come funziona?

Il microscopio elettronico a scansione (SEM) usa gli elettroni come fonte di illuminazione al posto della luce (microscopio ottico) consentendo così di ottenere una maggiore risoluzione.

Nel SEM il fascio elettronico emesso dalla sorgente è comandato in modo da eseguire una scansione di tipo televisivo ed esplorare, elemento per elemento, la superficie dell’oggetto in esame. Gli elettroni trasmessi, o emessi, dai successivi elementi di superficie colpiti dal fascio elettronico sono raccolti da un collettore e danno origine al segnale di comando del cinescopio sul cui schermo si forma l’immagine ingrandita. Con i microscopi elettronici a scansione si possono ottenere ingrandimenti di oltre seimila diametri; la definizione è di circa un millesimo di millimetro.

Con il SEM si possono distinguere regioni superficiali di diversa composizione chimica e rilevare la distribuzione del potenziale elettrico sulla superficie dei conduttori. La caratteristica più straordinaria del SEM è però quella di fornire una rappresentazione eccezionalmente realistica e tridimensionale dell’oggetto osservato.

Il microscopio a scansione trova applicazioni numerose sia in campo biologico sia, soprattutto, nel campo della tecnologia dei materiali. In queste applicazioni, accoppiato a elaboratori elettronici di ridotte dimensioni, permette di effettuare analisi chimiche e qualitative anche in regioni estremamente limitate del campione.

 

Dal nostro laboratorio….

Quarzo 0.1 – 0.3

 

Cristalli di quarzo

 

Sabbia Feldspatica 0.1 – 0.3

 

Granito